venerdì 20 aprile 2018

LEONORA GENNUSA: DALLA VITA MILITARE ALL'OPERA LIRICA


Chi conosce per la prima volta Leonora, ha subito l'impressione che sia nata per essere un soprano lirico, un po' per la sua bellezza raffinata ed elegante, un po' per il suo portamento che la rende sempre in perfetta sintonia con il pubblico e tutto ciò ovviamente viene confermato dalle sue grandi doti canore.  
Nessuno penserebbe che nel suo passato ci sia un trascorso nell'Esercito, ma come è riuscita a passare dalla mimetica ai vestiti in pizzo e lustrini?


Chi era Leonora prima di diventare soprano? 

Leonora è sempre stata una ragazza semplice che nella sua vita ha vissuto svariate esperienze, ho fatto danza classica per 12 anni, poi crescendo ho scoperto il mondo della moda ed ho fatto la fotomodella per svariate agenzie che mi hanno portato a lavorare in tre città italiane a me molto care come Roma, Firenze e Milano. A un certo punto dopo la mia maturità  mi è  stata posta la fatidica domanda:“Cosa vuoi fare da grande? “.
Avevo solo 18 anni e quindi seguendo l'esempio di mio padre, ex primo clarinetto della banda nazionale dell'esercito italiano, pensai di arruolarmi nell'esercito, ma al contempo non abbandonai mai la musica che rappresentava la mia passione più sfrenata. Decisi di fare allo stesso tempo l'addestramento nell'esercito e la preparazione per l’ammissione in Conservatorio.
Qualche giorno dopo aver fatto l'esame di ammissione mi trovai con una risposta positiva da parte del Conservatorio e di lì a poco avrei dovuto firmare per arruolarmi in modo definitivo. Bene, a quel punto ho scelto con il cuore che mi ha portato a volare sulle ali della musica!

1  Da dove è nata la passione per la lirica? 

La mia passione per la lirica diviene da una quantità enorme di emozioni che l’opera mi ha sempre dato. Mamma fin da quando ero in pancia mi faceva ascoltare musica classica ed anche il mio nome “Leonora” diviene da un amore viscerale di papà verso due grandi compositori: Giuseppe Verdi e Beethoven. Nella mia famiglia ci siamo sempre circondati di artisti e musicisti, per esempio mio padre in questo momento sta lavorando per aprire svariati collegamenti tra le scuole siciliane e i Teatri più importanti che si trovano nella nostra amata Sicilia. Numerosi ad oggi sono gli incontri che vengono fatti, grazie a progetti accuratamente pensati per i ragazzi, con il Teatro Massimo di Palermo.



 La disciplina che hai avuto durante il tuo periodo militare, ti serve nel mondo della lirica? 

La disciplina e la costanza fanno parte del mio carattere, ovviamente le esperienze come frequentare un collegio nel periodo delle superiori e poi l'esercito hanno accentuato tutto questo. Credo che sia un aspetto necessario per chi voglia fare il nostro lavoro. Per cantare ci vuole passione, umiltà, costanza nello studio e soprattutto molta testardaggine e caparbietà. La mia famiglia mi ha sempre sostenuto in tutte le mie esperienze e per me sono fonte di forza e di esempio di vita.

  Tre pregi e tre difetti di Leonora…

Tre pregi: Umile, Altruista e Forte. Tre difetti: Orgogliosa, Testarda, Altruista

1   C’è un ruolo che ancora non hai affrontato, ma che vorresti debuttare? 

Una delle ultime cose che sto studiando per i miei prossimi impegni è Liù dalla Turandot di Giacomo Puccini, questo ruolo mi commuove, la forza di questa donna e l'amore che nutre dentro di sé per il suo uomo fino a compiere il gesto estremo di darsi la morte da sola; scuote l'intera scena e mi affascina immensamente.



  Hai un gesto scaramantico prima di entrare in scena? 

Prima di entrare in scena faccio box, mi aiuta ad isolarmi dal mondo ad aumentare la concentrazione e soprattutto mi scarica, dandomi la tranquillità di cui ho bisogno. In questo modo posso entrare in modo più sereno nel mondo dei miei personaggi accogliendo dentro di me il mood di ognuno di loro.

1  Come ti vedi tra dieci anni? 

Non amo guardare troppo al futuro, solo quanto basta per organizzare la mia vita, preferisco vivere nel presente con la consapevolezza di ciò che è stato il mio passato, seppur breve visto la mia giovane età. La vita mi ha messo molte volte davanti a fatti compiuti, dai quali mi sono dovuta rialzare ed ho ricominciato a lottare perché la vita è il dono più bello che abbiamo e un giorno senza sorriso è un giorno perso. La musica mi ha sempre dato la forza di superare tutto.



1  Finisci la frase: per te la musica è…

La musica trasmette a ciascuno significati diversi e a volte può comunicare cose diverse in momenti diversi ad una stessa persona. La musica non è fatta solo da note corrette, ma di passione, dedizione, intenzione travolgente.


Emanuela Campanella 

sabato 31 marzo 2018

PATRIZIA PATELMO: L’URAGANO BLU


In questa intervista abbiamo l’opportunità di conoscere Patrizia Patelmo più da vicino, non solo come artista ma come mamma, moglie e come donna.
Una persona completa e creativa, sempre in movimento proprio come un uragano blu.
Blu per il suo colore della chioma che la distingue dalle solite acconciature e dona con essa, tutta la sua vivacità.

Patrizia Patelmo: mezzosoprano, mamma, moglie, insegnante e...?
E chi più ne ha più ne metta…
Pittrice, restauratrice, progettatrice d’interni, poetessa, scrittrice, stilista e pianista. Per farla breve una donna creativa, un vulcano…o forse come mi definì tempo fa un mio allievo: L’Uragano Patelmo!

Chi la conosce sa che sfoggia abitualmente una fantastica chioma blu, un look abbastanza insolito per una cantante lirica...
È vero, la chioma bleu ingannatrice!
Ogni volta che dico che sono una cantante tutti subito pensano ad una rocker.
In realtà il mio stile è unico: un po’ perché credo che ciascuno lo sia e un po’ perché disegno e spesso realizzo i miei abiti utilizzando sempre tanti colori, tessuti e filati differenti, con un pizzico di stravaganza.
Dico chi sono attraverso gli abiti e soprattutto attraverso i colori, proprio come nel canto: tanti “colori”, tante sfumature, tante intenzioni, altrimenti tutto sarebbe piatto…e grigio!



Nel corso della sua carriera ha avuto modo di visitare parecchie parti del mondo, ma qual è il luogo che le è rimasto di più nel cuore?
Il cuore va subito a Bregenz, all’emozione che si prova cantando dentro al lago mentre il sole tramonta e davanti a te ci sono 7000 persone e ti senti piccolo e grande nello stesso momento, ti senti parte di un tutto perché sei dentro alla natura, ma mi lasci citare anche Miami con le sue spiagge, il calore penetrante del sole, il vento, le palme, i pub raffinatissimi, l’atmosfera da sogno, ed una città così poco americana senza grandi Mall, sempre in fermento…


Che cosa non può mancare nella sua valigia?
Spartiti e candele!
Spartiti perché provenendo dallo strumento non riesco a non guardare la musica tra un atto e l’altro, candele perché non vado a dormire senza prima aver acceso una candela esprimendo un desiderio.


A chi si ispira quando canta?
Non voglio essere presuntuosa ma m’ispiro a me stessa, nel senso che non ho un artista di riferimento! C’è chi mi piace per una caratteristica chi per un’altra, ma in ogni caso cerco di comunicare l’anima di Patrizia, di “pescare” nel vissuto, nelle pieghe più recondite del cuore per farne dono al pubblico che mi ascolta.
Cantare, per me, è comunicare da cuore a cuore!
Quando mi dicono che canto col cuore mi fanno felice. Certamente senza tecnica è impossibile avere una tavolozza piena di “colori” e sfumature, ma senza anima lo è ugualmente…diciamo che è un gioco di squadra!


Ci può svelare un suo sogno chiuso nel cassetto?
Uno è sempre troppo poco per una come me che non si accontenta mai.
Rientrare nel grande circuito disegnando anche i costumi delle opere che canto e aprire una Accademia ispirata a “Saranno Famosi” con teatro annesso dove si vive e si respira l’Arte .




Emanuela Campanella

lunedì 26 marzo 2018

Concorso internazionale per giovani cantanti lirici RICCARDO ZANDONAI


Dal 29 Maggio 2018 al 02 Giugno 2018 riparte la XXV edizione del Concorso internazionale per giovani cantanti lirici a Riva del Garda – Trento (Italy).

La scadenza iscrizioni è fissata al 24 Maggio 2018.
La quota iscrizioni: 100,00 euro.
Limite di età: 36 anni.


I PREMI:

Primo Premio 8.000 Euro
Secondo Premio 5.000 Euro
Terzo Premio 3.000 Euro
Premio Riccardo Zandonai 3.000 Euro
Premio Mietta Sighele - 1.000 Euro (alla giovane promessa max. 25 anni) per la frequenza del corso di canto a musicaRivafestival 2018
5 premi Comune di Riva del Garda e musicaRivafestival (per la partecipazione ai corsi di perfezionamento di canto di musicaRivafestival 2018) 
Premio Speciale Wiener Staatsoper - Austria *
Premio Speciale Tiroler Festpiele Erl - Austria *
Premio Speciale Batumi Art and Music Center - Georgia *
Premio Speciale Sinapsi Opera Orchestra "con Verdi nel mondo" - Italia *
Premio Speciale - Teatro di San Carlo Napoli - Italia *
Premio Speciale musicaRivafestival per la partecipazione ad un concerto nell'ambito di musicaRivafestival 2018


"PREMIO SPECIALE VERIANO LUCHETTI"
 
Il Premio Speciale Veriano Luchetti vuole essere un omaggio e un riconoscimento alla celebre voce e alla stimata personalità del tenore di fama internazionale e fondatore, assieme a Mietta Sighele, del concorso internazionale per giovani cantanti lirici «Riccardo Zandonai».
Questo Riconoscimento, donato dal Direttore Artistico di Musica Riva Festival e del Concorso Zandonai stesso, Mietta Sighele, sarà del valore di euro 8.000
e andrà al giovane tenore di grande e spiccato valore artistico, che, con umile dedizione allo studio ed egual grandezza, saprà rendere omaggio all’eccellenza delle doti vocali ed interpretative del tenore Veriano Luchetti le cui esibizioni, raffinate e di grande pregio, hanno entusiasmato i palcoscenici dei teatri più importanti al mondo.
Questo Premio Speciale giunge in un’occasione che ha riempito di gioia MusicaRivaFestival, gli amici e i suoi fans: l’intitolazione del teatro di Tuscania, sua città natale, a Veriano Luchetti, il 17 marzo scorso.

* Partecipazione retribuita a concerti o spettacoli operistici, in un ruolo da concordare. 

Per richiesta informazioni e contatti:

mercoledì 21 marzo 2018

LA CORELLI TORNA SULLA SCENA FERRARESE CON IL CAPOLAVORO DI MASCAGNI «CAVALLERIA RUSTICANA»




Argenta, 21 marzo 2018 – «Cavalleria Rusticana» è pronta a debuttare sul palcoscenico del Teatro dei Fluttuanti venerdì 23 marzo alle ore 21.00, segnando il ritorno della compagine musicale ravennate de LaCorelli sulla scena ferrarese.

A tornare sul podio per l’occasione è Jacopo Rivani, che è anche Direttore Artistico della compagine, e che nella sua carriera ha già avuto modo di spaziare tra le più diverse e celebri pagine d’opera “Con una predilezione speciale per il Verismo, spiega. “Di «Cavalleria» apprezzo in particolare il profondo legame tra testo e musica, il temperamento e l’intensità, inversamente proporzionali alla durata dell’opera: questa pagina contiene una lettura dei sentimenti umani che risulta immediatamente comprensibile a tutti. In ogni opera di Mascagni ci riconosciamo, nel bene e nel male”.

Alla Regia, alle Scene e ai Costumi, Lorenzo Giossi, di cui stupisce la capacità di mettere efficacemente in scena pagine capitali con scenografie essenziali: “Partendo dal presupposto fondamentale che l’Opera non vada collocata in un contesto temporale preciso essendoportatrice di messaggi universali e senza tempo, come la musica stessa, che è eterna, mi concentro sui pochi elementi necessari a trasmettere il senso profondo racchiuso nel cuore della trama”, spiega Giossi. “Se il fil rouge di«Cavalleria» è ravvisabile nell’ipocrisia perbenista delle convenzioni sociali e religiose, ecco allora un confessionale di marmo bianco usato con sufficienza, simbolo di un preteso candore, svilito e offeso nella realtà dei fatti dalle nefandezze umane, e ridotto così a vuoto simulacro.

«Cavalleria Rusticana» va in scena in un allestimento prêt-à-porter, organizzato in forme e dimensioni snelle, quindi facilmente replicabile in ogni ambiente (l’opera è in tournée, nel più ampio quadro del progetto Ceci n’est pas Theatre”, già accolto con entusiasmo da critica e istituzioni).

Pregiato il cast vocale in palcoscenico, che annovera una schiera di giovani talenti (Santuzza,Laura Palma; Lola, Giorgia Paci; Turiddu, Davide Piaggio; Alfio, Giacomo Contro; Lucia, Elisa Gentili), accompagnati dall’Ensemble musicale Tempo Primo, diretto con consueta maestria daJacopo Rivani su riduzione per 12 strumenti di Paolo Marcarini, e ancora l’Ensemble corale Tempo Primo e il Coro Quadriclavio di Bologna, preparato da Lorenzo Bizzarri.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 348/2652283 – 0532/800843 
– Sito web: www.teatrodeifluttuanti.com 
– Vendita online: www.vivaticket.it




martedì 13 marzo 2018

Concorso Lirico Internazionale Santa Gianna Beretta Molla Terza Edizione 10 – 13 Maggio 2018, Mesero (Mi)




Tutti i finalisti ammessi al Concerto del 13 Maggio 2018 riceveranno un diploma d'onore.

Saranno assegnati i seguenti premi:

- Primo Premio: Euro 1500,00;
- Secondo Premio: Euro 750,00;
- Terzo Premio: Euro 350,00;
- Premio per la migliore esecuzione di un brano sacro o religioso: Euro 350,00;
-
Saranno messi a Concorso i seguenti RUOLI OPERISTICI (retribuiti) per la realizzazione dell'Opera Rigoletto di G.Verdi:

Rigoletto (baritono)
Gilda (soprano)
Duca di Mantova (tenore)
Sparafucile (basso)
Il Conte di Monterone (basso/baritono).

La prova finale si eseguirà con Orchestra!

Per scaricare il Bando in Italiano: Clicca qui
Per scaricare il Bando in Inglese: Clicca qui


Bando in Cinese: 

第三届意大利圣戛纳国际声乐比赛由意大利威尔第文化协会主办,意大利梅杰罗政府协办圣戛纳国际声乐比赛由意大利威尔第文化协会主席马龙·邦凡蒂先生于2016年创立旨通过比赛的方式遴选出专业优秀有潜力的歌剧人才推动歌剧艺术的发展。

一、参赛对象
本次大赛面向全球歌剧专业演唱者,18周岁以上,无年龄上限,无国籍限制。

二、报名注意事项
1. 参赛项目:歌剧、宗教歌曲
2. 报名资料准备
a. 国籍身份证明(复印件或电子版)
b. 个人简历(意大利语或英语),简历中联系方式需包括电话号码、电子邮件。
c. 报名歌剧项目需自选三首歌剧咏叹调,其中一首必须选自大赛规定曲目,也可另外准备一首宗教歌曲,亦可有机会参加宗教歌曲项目的角逐。
若只报名宗教歌曲项目,则准备一首宗教歌曲即可。
所有作品列表均需注明:曲作者、歌曲名称、选自哪部作品。
d. 报名缴费凭证(原件或电子版)
3.报名方式
a. 网络报名大赛官网报名表格:
https://www.associazionegiuseppeverdi.com/registrazione-concorso-eng/
b.邮件报名意大利威尔第文化协会邮箱:giuseppeverdi.org@gmail.com
C. 信件报名威尔第文化协会地址:via Monte Rosa nr. 58, 20010 Mesero (Mi)
★ 请优先选择网络报名,按照报名页面要求,直接填写报名表格即可。邮件及信件报名,需将报名资料发送至以上地址。
4. 报名费用
歌剧:70欧。
只报名宗教歌曲:35欧。
5.报名费用请汇至如下账户:
Associazione “Giuseppe Verdi” di Mesero c/o BancaProssima,filiale di Milano, 
IBAN: IT52N0335901600100000139264, BIC: BCITITMX;
* 报名后由于个人原因不能参加比赛,责任自负,已交付的报名费用,将不予退还。
6.报名截止日期:即日起至201853日。

三、比赛注意事项
1. 比赛时间及地点:
本次大赛将于2018510-13日在梅杰罗政府议会厅举行。
2. 比赛流程

a.预赛:2018510-11
角逐歌剧奖项的选手自行选择一段歌剧选段进行演唱。参加宗教歌曲选拔的选手将在此环节演唱一首宗教歌曲,如成功通过预赛,将直接晋级决赛。
b.半决赛:2018512
歌剧选手演唱由大赛评委会选出的两首歌剧作品。
c.决赛:2018513
进入决赛的选手将和意大利交响乐队完成决赛,决赛曲目将由评委组决定,决赛音乐会将对公众开放。
大赛决赛选手规定曲目单,各声部决赛备选曲目

SOPRANO(女高音)
1) V.Bellini: “Oh quante volte..” da Capuleti e Montecchi
2) V.Bellini: “Casta Diva” da Norma
3) G.Bizet: “Je dis que rien ne m’épouvante” da Carmen
4) G.Donizetti: “Quel guardo il cavaliere… So anch’io la virtù magica” da Don Pasquale
5) P.Mascagni: “Voi lo sapete, o mamma” da Cavalleria Rusticana
6) W.A.Mozart: “E Susanna non vien…Dove sono i bei momenti” da Le nozze di Figaro
7) W.A.Mozart: “Giunse alfin il momento… Deh, vieni non tardar” da Le nozze di Figaro
8) W.A.Mozart: “Der Hölle Rache” da Die Zauberflöte
9) J.Offenbach: “Les oiseaux dans la charmille” da Les contes d’Hoffmann
10) G.Puccini: “Sì, mi chiamano Mimì” da La Bohème
11) G.Puccini: “Quando men vo” da La Bohème
12) G.Puccini: “Donde lieta uscì” da La Bohème
13) G.Puccini: “O mio babbino caro” da Gianni Schicchi
14) G.Puccini: “Un bel dì vedremo” da Madama Butterfly
15) G.Puccini: “Vissi d’arte” da Tosca
16) G.Verdi: “Ben io t’invenni… Anch’io dischiuso un giorno… Salgo già…” da Nabucco
17) G.Verdi: “Ave Maria” da Otello
18) G.Verdi: “Caro nome” da Rigoletto
19) G.Verdi: “Ah! Forse lui… Sempre libera degg’io” da La Traviata
20) G.Verdi: “Addio del passato” da La Traviata
21) G.Verdi: “Come d’aurato sogno…Tacea la notte placida…Di tale amor che dirsi” da Il Trovatore


MEZZOSOPRANO/CONTRALTO(女中音)
1) G.Bizet: “Habanera” da Carmen
2) G.Bizet: “Seguidilla” da Carmen
3) F.Cilea: “Acerba voluttà” da Adriana Lecouvreur
4) G.Donizetti: “O mio Fernando… Scritto in cielo il mio furor…” da La Favorita
5) P.Mascagni: “Voi lo sapete, o mamma” da Cavalleria Rusticana
6) W.A.Mozart: “Smanie implacabili” da Così fan tutte
7) W.A.Mozart: “E’ amore un ladroncello” da Così fan tutte
8) W.A.Mozart: “Voi che sapete” da Le Nozze di Figaro
9) G.Rossini: “Una voce poco fa” da Il Barbiere di Siviglia
10) C.Saint-Saens: “Mon coeur” da Samson et Dalila
11) G.Verdi: “Oh, dischiuso è il firmamento” da Nabucco
12) G.Verdi: “Stride la vampa” da Il Trovatore
13) G.Verdi: “Condotta ell’era in ceppi” da Il Trovatore
14) G.Verdi: “O Don fatale” da Don Carlo


TENORE(男高音)
1) G.Bizet: “Air de fleur” da Carmen
2) G.Donizetti: “Una furtiva lagrima” da Elisir d’amore
3) G.Donizetti:“Povero Ernesto…Cercherò lontana terra…Se tu sei ben mio felice” da Don Pasquale
4) R.Leoncavallo: “Vesti la giubba” da I Pagliacci
5) G.Puccini: “Che gelida manina” da La Bohème
6) G.Puccini: “Recondita armonia” da Tosca
7) G.Puccini: “E lucean le stelle” da Tosca
8) G.Puccini: “Addio, fiorito asil” da Madama Butterfly
9) G.Puccini: “Nessun dorma” da Turandot
10) G.Rossini: “Ecco ridente in cielo” da Il Barbiere di Siviglia
11) G.Verdi: “Celeste Aida” da Aida
12) G.Verdi: “Ella mi fu rapita!… Parmi veder le lagrime” da Rigoletto
13) G.Verdi: “La donna è mobile” da Rigoletto
14) G.Verdi: “Lunge da lei… De’ miei bollenti spiriti” da Traviata
15) G.Verdi: “Ah! Si, ben mio” da Il Trovatore


BARITONO(男中音)
1) V.Bellini: “Ah, per sempre io ti perdei” da I Puritani
2) G.Donizetti: “Come Paride vezzoso” da Elisir d’amore
3) W.A.Mozart: “Se vuol ballare” da Le Nozze di Figaro
4) W.A.Mozart: “Non più andrai, farfallone amoroso” da Le Nozze di Figaro
5) W.A.Mozart: “Hai già vinta la causa… Vedrò, mentr’io sospiro” da Le Nozze di Figaro
6) W.A.Mozart: “Tutto è disposto… Aprite un po’ quegli occhi” da Le Nozze di Figaro
7) W.A.Mozart: “Madamina, il catalogo è questo” da Don Giovanni
8) G.Rossini: “Largo al Factotum” da Il Barbiere di Siviglia
9) G.Verdi: “Pietà, rispetto, amore” da Macbeth
10) G.Verdi: “Dio di Giuda!” da Nabucco
11) G.Verdi: “Cortigiani, vil razza dannata” da Rigoletto
12) G.Verdi: “Di Provenza il mar, il suol” da La Traviata
13) G.Verdi: “Il balen del suo sorriso” da Il Trovatore
14) G.Verdi: “Per me giunto… Io morrò” da Don Carlo


BASSO(男低音)
1) V.Bellini: “Vi ravviso, o luoghi ameni… Tu non sai…” da La Sonnambula
2) G.Donizetti: “Udite, o rustici” da Elisir d’amore
3) W.A.Mozart: “Se vuol ballare” da Le Nozze di Figaro
4) W.A.Mozart: “Non più andrai Farfallone amoroso” da Le Nozze di Figaro
5) W.A.Mozart: “Tutto è disposto… Aprite un po’ quegl’occhi” da Le Nozze di Figaro
6) W.A.Mozart: “Madamina, il catalogo è questo” da Don Giovanni
7) W.A.Mozart: “O Isis und Osiris” da Die Zauberfloete
8) G.Puccini: “Vecchia zimarra” da La Bohème
9) G.Rossini: “A un Dottor della mia sorte” da Il Barbiere di Siviglia
10) G.Rossini: “La calunnia” da Il Barbiere di Siviglia
11) G.Verdi: “Come dal ciel precipita” da Macbeth
12) G.Verdi: “Il lacerato spirito” da Simon Boccanegra
13) G.Verdi: “Ella giammai m’amò” da Don Carlo
14) G.Verdi: “Vieni, o Levita… Tu sul labbro dei veggenti” da Nabucco

3.比赛信息发布
参加预赛的选手名单将于2018510日上午,在梅杰罗政府公共信息栏发布,也可于201859日访问威尔第官方网https://www.associazionegiuseppeverdi.com大赛专栏中相关信息。进入决赛的选手名单将于2018513日产生。比赛相关信息,亦可关注本次国际声乐大赛官方微信平台:威尔第文化艺术交流中心。
4.奖项设置
在决赛音乐会中将颁布本次大赛的奖项:
歌剧奖项:第一名1500欧,第二名750欧,第三名350欧。
宗教歌曲最佳演唱奖:350欧。
大赛特别奖:所有进入决赛的选手,均有机会参演2018年由威尔第文化协会制作的歌剧《弄臣》《波西米亚人》角色竞选。
角色如下:
  • 弄臣(Rigoletto男中音
  • 吉尔达(Gilda,弄臣之女,女高音
  • 曼托瓦公爵(Il Duca di Mantova男高音
  • 斯巴拉夫奇勒(Sparafucile,职业杀手,男低音
  • 玛达蕾娜(Maddalena,杀手之妹,女中音
  • 乔凡娜(Giovanna,吉尔达的媬姆,女中音)
  • 蒙特罗内伯爵(Il Conte di Monterone,男中音)
  • 西布兰诺伯爵(Il conte di Ceprano,男低音)
  • 西布兰诺伯爵夫人(La contessa di Ceprano,女中音)
  • 马歇奥·包尔沙(Matteo Borsa,公国朝臣,男高音)
  • 马鲁洛(Marullo,公国朝臣,男中音)
  • 鲁道夫(Rodolfo,男高音)
  • 咪咪(Mimi ,女高音)
  • 马尔切洛(Marcello 男中音)
  • 穆塞塔(Musetta 女高音)
  • 舒奥纳(Schaunard 男中音)
  • 柯林(Colline 男低音)
  • 班努瓦(Benoît 男低音)
  • 阿尔契多罗(Alcindoro 男低音)
  • 玩具 (|Parpignol男高音)
  • 海关官长(Sergente dei doganieri 男低音)


大赛评委将从决赛选手选出四名参加意大利萨鲁诺歌友会2018/2019 音乐节的演出,由威尔第文化协会赞助。
大赛评委将从决赛选手选出一名参加意大利普契尼音乐学院2018年夏季音乐会,由普契尼音乐学院赞助。


5.比赛相关规则
a.预赛缺席者将视为自动弃权,除非有正当的缺席理由,并在预赛结束前出席。
b.当评审团意见一致时,评委团有权中断参赛者的演唱。
c.所有进入决赛的选手均能获得荣誉证书。
d.决赛中参赛选手与钢琴伴奏同台,评审团和观众同列坐席,但观众不参与大赛评分与投票。
e.如果大赛评委会成员中有参赛选手的老师,禁止为选手提供任何书面或口头的建议。
f.大赛评审团享有对大赛奖项分配毫无争议的决定权。如遇特殊情况,评审团将有权保留一等奖。

四、比赛相关服务
1.威尔第文化协会提供从Magenta火车站至梅杰罗比赛地点的付费接送服务。
2.选手参赛期间产生的路费、食宿费等,由参赛者自理。酒店住宿及餐饮信息咨询:
大赛秘书处Filippo Torre ,Maria Chiara Brandolini
电话338-3544352 3488109263
微信联系 :zhengnan1123
协会邮箱:giuseppeverdi.org@gmail.com
大赛官网:https://www.associazionegiuseppeverdi.com

3.大赛指定钢琴伴奏 Damiano CeruttiSofia Park,秘书处将为选手提供免费的钢琴伴奏。如有参赛选手也可以自带钢琴伴奏,请事先沟通.
五、大赛评委会成员
  • 大赛评委会主席
Mauro Bonfanti ——著名男中音,圣戛纳国际声乐比赛创始人,声乐教育家,威尔第文化协会主席。
  • 大赛艺术总监:
Nan Zheng Bonfanti ——威尔第文化协会副主席,意大利知名古典音乐经理人,普契尼音乐学院声乐教授。
  • 大赛评委会成员
Roberto Moretti 马其顿歌剧芭蕾舞剧院负责人。  
Giuseppe Oldani 意大利知名古典音乐经理人。 
Alberto Paloscia 著名音乐学家、歌剧导演,意大利里窝那歌剧院艺术总监。
Anna Maria Pizzoli 女高音,米兰威尔第音乐学院声乐系教授 
Aldo Ruggiano ——著名钢琴家、合唱团指挥。
Adelisa Tabiadon:女高音,皮亚琴察“尼科里尼音乐学院”、米兰阿巴多音乐学校声乐教授。
六、法律声明

1.意大利威尔第文化协会拥有本次声乐比赛全程录影、录像、视频、音频、CD-DVD、互联网、广播与电视播放等相关资料的全媒体所有版权。
2.根据D. lgs. 2013630日,第196条的个人隐私保护条例,选手报名申请表中的信息将仅供威尔第文化协会宣传使用。根据上述立法法令,数据的所有者有权对其知悉、更新、修改,或者不同意使用。参赛者请知悉本次大赛中相关个人资料的使用权,且所有大赛宣传将不对参赛选手产生任何报酬。本条声明适用于比赛相关的所有环节。
3.比赛期间,请选手注意人身及财产安全,所有选手遭受自然灾害或意外,大赛组委会将不负任何责任。
4.如有必要,协会艺术总监与大赛评委会有权修改当前的比赛规则。
5.一旦发生争议,将由米兰法院处理,并比赛简章将以意大利原文为参考。

2016圣戛纳国际声乐比赛获奖名单
歌剧奖:
一等奖: Elizaveta Martirosyan – 女高音(意大利)
二等奖:Liudmila Lokaichuk – 女高音(俄罗斯)
三等奖:Hun Kim – 男高音(韩国)
宗教歌曲奖:Anna kufta – 女高音(波兰)
荣誉奖:Eleonora Boaretto – 女高音(意大利)
              Giuseppina Salemme – 女中音(意大利)
2017圣戛纳国际声乐比赛获奖名单
歌剧奖
NO.1 中国女高音Huang Jingyao
NO.2 韩国女高音Eunkyoung Kim
NO.3 智利女高音Diaz Roxana
宗教歌曲奖

意大利女中音Ilaria Magrini