lunedì 16 febbraio 2015

“Turandot” di Puccini fa tappa al Cenacolo Francescano


Diego Cavazzin Tenore (Calaf)

LECCO - Sabato 28 febbraio, alle ore 21.00, al Cenacolo Francescano di Lecco, ultimo appuntamento con Lecco Lirica 2014/2015. In programma “Turandot” di Giacomo Puccini. Questo titolo, rimasto incompiuto per la morte del maestro, è sicuramente tra i più amati dal pubblico e la sua romanza più famosa “Nessun dorma” è conosciuta anche da coloro che non frequentano il mondo del melodramma.

Diego Cavazzin Tenore (Calaf)
Diego Cavazzin Tenore (Calaf)

L’opera, avrà come protagonista il soprano Daniela Stigliano mentre Diego Cavazzin, Angela Alesci e Massimiliano Catellani rivestiranno rispettivamente i ruoli di Calaf, Liù e Timur. Completeranno il cast, Andrea Bragiotto (Pang), Valerio Sgargi (Ping), Marco Ferrari (Pong) Roberto Natale (L’imperatore Altoum) e Walter Rubboli (Un Mandarino). L’Orchestra che farà magica l'esibizione musicale, è l'orchestra Sinfonica di Lecco e sarà diretta dal Maestro Paolo Volta - grande musicista -apprezzato dal pubblico lecchese che, nelle passate stagioni, lo ha applaudito in vari concerti e in produzioni di grande impegno quali “Le nozze di Figaro” di Mozart, “Il trovatore”, “Un ballo in maschera”, Simon Boccanergra di Verdi e Carmen di Bizet. Coro Simon Mayr di Bergamo diretto dall’esperto Salvo Sgrò. Il Balletto “Arte Danza Lecco” eseguirà le coreografie di Cristina Romano. Scene dei volontari del Cenacolo Francescano. Regia di Walter Rubboli. Per l’occasione, i responsabili del teatro prevedono il “tutto esaurito” e invitano, chi intendesse assistere allo spettacolo, a provvederei per tempo all’acquisto degli ultimi biglietti disponibili.

Per informazioni o prenotazioni - biglietti - telefonare allo 0341 372329

INGRESSO: Prima platea: € 24 – Galleria: € 20 – Seconda platea: € 15

Nessun commento:

Posta un commento