venerdì 31 luglio 2015

Gran Galà e Madama Butterfly

I Grandi Concerti, doppio appuntamento per la lirica: Gran Galà e Madame Butterfly

Gran Galà e “Madama Butterfly”: la proposta dei Grandi Concerti di Casalbordino.
Oggi, 1 agosto, inizia la prima serata di lirica a Casalbordino che sarà musicata dall’Orchestra di Chernivsky, composta da cinquanta musicisti, e dal coro A. Galli di Rimini, con sessanta coristi sul palco. 
A dirigere l’orchestra il direttore Sozankyy Yosin, mentre Sabrina Messina sarà la soprano della serata, insieme al tenore, Enzo Errico, la mezzosoprano, Laura Verrecchia e il baritono, Francesco Baiocchi.
Nella seconda serata, invece, è prevista la rappresentazione dell’opera di Giacomo Puccini, la “Madama Butterfly”. Opera in tre atti, ambientata in Giappone e definita nel libretto “tragedia giapponese”, che narra di un amore struggente tra una giovane geisha, di soli 15 anni, e uno statunitense che decide di abbandonarla per ritornare in Patria. Sul palco saranno presenti undici solisti, tra cui la soprano Raffaella Battistini, che interpreta la Madama Butterfly e Angelo Villari, che interpreta F.B. Pinkerton. L’Orchestra di accompagnamento sarà la “Nuova Amedeus” di Roma, diretta dal maestro Fabrizio Da Ros.
Informazioni e biglietti
Per informazioni e biglietti è possibile recarsi presso la sede dell’Associazione, in Corso Garibaldi, 46, a Casalbordino. Il botteghino è aperto tutti i giorni tranne la domenica pomeriggio, dalle 10:30-12:30 e dalle 18:00-20:00. I biglietti hanno prezzi differenziati a seconda dei settori – primo, secondo e terzo rispetto alla vicinanza al palco - e della manifestazione lirica prevista:
1° settore: 35 euro (Gran Galà) – 40 euro (Madame Butterfly)
2° settore: 25 euro (Gran Galà) – 30 euro (Madame Butterfly)
3° settore: 15 euro (Gran Galà) – 20 euro (Madame Butterfly)

È inoltre possibile fare un abbonamento per entrambe le serate che ha un costo complessivo di 60 euro, per il primo settore, 40 euro per il secondo settore e 30 euro per il terzo settore.
Fonte, il valorosissimo InfoOggi: http://www.infooggi.it/index.php
Articolo di Erica Benedettelli

Nessun commento:

Posta un commento