giovedì 24 settembre 2015

"Il barbiere di Siviglia" in scena a Cuneo per Unicef

Sabato 26 Settembre  alle ore 21 presso la Sala San Giovanni, via Roma 4 a Cuneo, si terrà un concerto  di musica lirica organizzato dal Comitato Provinciale per l’Unicef di Cuneo con il patrocinio del Comune di Cuneo ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

L’Orchestra Sinfonica Amatoriale Italiana diretta dal maestro Paolo Fiamingo che il pubblico cuneese  ha già apprezzato nei precedenti concerti,  eseguirà  l’opera lirica “Il barbiere di Siviglia” con musiche di Gioachino Rossini.


I cantanti sono professionisti che provengono dal Teatro Regio di Torino, dalla Scala di Milano e dal Carlo Felice di Genova.

Nel corso della manifestazione sarà possibile “Adottare una Pigotta”, la bambola dell’UNICEF che contribuisce alla raccolta fondi per i programmi di abbattimento della mortalità infantile che, ancora oggi vede la morte, ogni anno, di circa 7 milioni di bambini  nella fascia di età tra 0 e 5 anni.

L’ingresso è libero con l’invito a fare un’offerta a sostegno della campagna UNICEF “Non è un viaggio. E’ una fuga. Aiuta i bambini in pericolo.”


L’impegno dell’Unicef, che opera in oltre 150 paesi del mondo, è quello di ridurre possibilmente a zero le morti infantili ed assicurare ai bambini una vita sana e dignitosa.
Fonte: http://www.targatocn.it/http://www.targatocn.it/

lunedì 14 settembre 2015

STABAT MATER - Concerto Straordinario in occasione dell'anniversario della morte di W. A. Mozart

ROSSINI PER MOZART
http://www.mozartmilano.com/

Concerto Straordinario
in occasione dell'anniversario della morte di
W. A. Mozart

GIOVEDI' 3  DICEMBRE 2015 ore 21
  Chiesa di San Marco 
Piazza San Marco 2 - Milano

Gioacchino Rossini
Stabat Mater
per quattro soli coro e orchestra

ORCHESTRA DELL'ASSOCIAZIONE
MOZART  ITALIA DI MILANO

CORO "CANTICUM NOVUM" di BERGAMO

Solisti:
DANIELA BRUERA Soprano
LAURA VERRECCHIA Mezzo Soprano
FRANCESCO MARSIGLIA Tenore
CARLO MALINVERNO Basso

Maestro del Coro ERINA GAMBARINI

Direttore
ALDO BERNARDI


giovedì 10 settembre 2015

"Masterclass di AltoPerfezionamento in Canto Lirico"

 
Per scaricare i moduli del bando, visita la pagina Ufficiale:
Qui sotto la descrizione del Masterclass
*
L’Associazione Lirico Musicale Clodiense di Chioggia, presenta il Masterclass di perfezionamento tecnico-vocale 
e di approfondimento del repertorio lirico 
tenuto dal Tenore Franco Fornarelli.

Il corso si terrà nella sede di via Raffaello Sanzio 17 a Lissone (MB)-Il Teatrino, dal 14 al 18 Dicembre 2015.
Per informazioni e per iscrizioni contattare il numero: 339/2307575 oppure scrivere a: francofornarelli@libero.it


BANDO E REGOLAMENTO
ISCRIZIONI
Il numero totale degli allievi effettivi sarà da un minimo di 10 a un massimo di 15 cantanti. Possono iscriversi al Masterclass studenti di canto e professionisti, fino all’età di 40 anni. Per gli uditori il Masterclass è aperto a tutti senza limite di età.I candidati esecutori dovranno presentare e indicare sul modulo d’iscrizione i dati anagrafici e cinque arie d’opera o indicare il ruolo d’opera che intendono approfondire durante il corso.
Termine delle iscrizioni il 30 Novembre 2015
L’ammissione in qualità di allievo effettivo è subordinata all’esito della selezione preliminare che verrà esclusivamente sulla base di files audio o video inviati tramite e-mail insieme alla documentazione richiesta.
- Curriculum e copia documento di riconoscimento.
La segreteria organizzativa comunicherà ai candidati ritenuti idonei l’esito per via email entro e non oltre il 30 novembre 2015
LEZIONI
Il Corso di Masterclass è articolato in 5 giorni di studio intensivo individuale e collettivo e sarà tenuto personalmente dal tenore Franco Fornarelli. Il corso è finalizzato all’alto perfezionamento tecnico e interpretativo del repertorio.
Durante il Masterclass i corsisti esecutori potranno essere segnalati e ascoltati da Direttori Artistici e manager di agenzie di rappresentanza.
ATTESTATI
Verrà rilasciato a tutti gli allievi l’attestato di frequenza che parteciperanno all’intero corso.
A fine Masterclass saranno scelti gli idonei cantanti per un Concerto Lirico organizzato dalla Compagnia Lirica ‘’Recitar Cantando ‘’e L’Associazione lirico musicale Clodiense di Chioggia.
QUOTA DI ISCRIZIONE E FREQUENZA
Quota d’iscrizione allievo esecutore euro 50 da versare tramite bonifico dopo l’esito della selezione preliminare.
Quota di frequenza allievo esecutore euro 200 da pagare in contanti in loco il giorno dell’inizio del corso e sarà rilasciata regolare ricevuta fiscale.
Quota di frequenza allievo uditore euro 50 da pagare in contanti in loco il giorno dell’inizio dei corsi.
Le coordinate per i versamenti bancari relativi all’iscrizione saranno comunicate dalla segreteria solo agli interessati per via email.
Per avere maggiori informazioni o il modello d’iscrizioni scrivere all'email infoilteatrino@libero.it o chiamare al cell.+39-3392307575 - +39 3351230125

martedì 8 settembre 2015

LIRICA SOTTO LE STELLE: Cena con Opera


Cena con i protagonisti dell'Opera Pagliacci di R. Leoncavallo
in Piazza S.Antonino a Piacenza alle ore 21,15

Protagonisti

Manami Hama
Andrea Zese
Alfonso Marzano
Takanobu Sugimoto
Ermanno Iore
Alessandro Medegoni

Coro Polifonico Città di Chiari

Ensemble Musicale 
diretto dal 
M° Gianfranco Iuzzolino

Maestro Collaboratore 
Edoardo Iuzzolino

GRUPPO GINNICO CASALPURSTERLENGO
Sequenze Ginniche 
a cura di Claudia Zinzalini

Allestimento, Costumi e Regia 
Alessandro Bertolotti

Luci
Luciano Pellicelli



sabato 5 settembre 2015

Stagione 2015-2016 di opera ai teatri reggiani

La Bohème, poi Elektra, le nozze di Figaro e Lucia di Lammermoor. Nuovi abbonamenti dal 21 settembre al 3 ottobre
REGGIO EMILIA - La stagione di Opera 2015-2016 della fondazione I Teatri si apre con La Bohème (13 novembre alle 20 e 15 novembre alle 15.30), l'opera di cui Igor Stravinskij ebbe a dire: "Più invecchio, più mi convinco che è un capolavoro e che adoro Puccini, il quale mi sembra sempre più bello". La Bohème arriva a Reggio Emilia nell’allestimento del Macerata Opera Festival con la direzione di Giampaolo Bisanti e la regia di Leo Muscato. I costumi saranno firmati da Silvia Aymonino, le scene da Federica Parolini e le luci da Alessandro Verazzi.

A seguire sarà la tragedia della folle lucidità di Elektra (5 dicembre alle 20 e 6 dicembre alle 15.30) di Richard Strauss su libretto di Hugo Von Hofmannsthal produzione del teatro comunale di Bologna, affidata alla  bacchetta di Lothar Zagrosek con la regia di Guy Joosten. Il terzo titolo, Le Nozze di Figaro (29 gennaio alle 20, 31 gennaio alle 15.30) di Mozart, la prima della trilogia scritta con Da Ponte. L’allestimento è del teatro San Carlo di Napoli, direttore Matteo Beltrami alla guida della orchestra filarmonica italiana, storica la regia di Mario Martone. Questo capolavoro vede il ritorno di un grande amico del Valli, Roberto De Candia, baritono fra i più amati dal pubblico reggiano nel ruolo del conte di Almaviva in coppia con una strepitosa Eva Mei, soprano, nei panni della contessa.

Chiude la stagione Lucia di Lammermoor (4 marzo alle 20 e 6 marzo alle 15.30) di Gaetano Donizetti. Direttore Stefano Ranzani sul podio con l'orchestra regionale dell'Emilia Romagna, regia Henning Brockhaus grande innovatore delle scene liriche europee. Lo spettacolo riprende un allestimento della fondazione Pergolesi Spontini di Jesi dedicato al lavoro del geniale scenografo Josef Svoboda, considerato un maestro delle luci e delle illusioni sceniche.

Tutte le opere della stagione sono coprodotte dalla fondazione I Teatri con i principali teatri dell’Emilia Romagna e della Lombardia. Nuovi abbonamenti dal 21 settembre al 3 ottobre. Biglietti in vendita online da martedì 6 ottobre, al botteghino da venerdì 16 ottobre 2015.
Fonte: il valorosissimo sito redazionale: http://www.reggionline.com/