giovedì 6 luglio 2017

UN ORGOGLIO TUTTO ITALIANO



Il 2 luglio è andata in scena, in occasione del bicentenario, "La Cenerentola" di G. Rossini presso il Mongolian State Academic Theatre of Opera and Ballet. 
Un cast composto da eccezionali artisti italiani; il soprano Concetta Pepere, il baritono Franco Cerri, il basso Pietro Toscano e il Maestro Jacopo Sipari, sono riusciti ad incantare e soddisfare il pubblico mongolo che ha reagito con molto entusiasmo davanti a "La Cenerentola" made in Italy. 


Si sono distinte nel cast femminile le qualità vocali del soprano Pepere e diversi giornali locali riportano che "la sua voce calda, sa arrivare ai cuori emozionando chi la ascolta". 


Oltre a "La Cenerentola", i nostri artisti italiani si sono esibiti il 29 giugno durante il "Gran Galà Barocco Italy & Europe" presso il Palazzo della Cultura di Ulaanbaatar. 
La terra di Gengis Khan si tinge di verde, bianco e rosso, infatti è la prima volta che la Mongolia vede come protagonisti dei cantanti lirici italiani e per noi è davvero un onore sapere quanto sia apprezzata la nostra tradizione e cultura musicale nel resto del mondo. 


Nessun commento:

Posta un commento